Brescia, Librandi: Da Salvini bella faccia tosta

domenica, 2 luglio 2017 - Categoria: Stampa

(LaPresse) – Roma, 2 lug. 2017

“Ci vuole una bella faccia tosta a scaricare la colpa della violenza contro i migranti addosso al governo, dopo che per anni si è soffiato sulla brace ancora fumante dell’odio e dell’intolleranza facendo divampare le fiamme del razzismo. Matteo Salvini, pur condannando – e ci mancherebbe altro aggiungerei – l’attentato con bombe molotov contro l’albergo del bresciano che avrebbe dovuto ospitare dei migranti, dice che la colpa è del governo che lui definisce ‘complice e incapace’. Mi chiedo cosa ci dobbiamo aspettare da un eventuale Salvini presidente del Consiglio o anche solo ministro degli Interni. Su chi scaricherebbe la colpa in quel caso?”. Lo dichiara Gianfranco Librandi di Civici e Innovatori.

 

#Salvini #Immigrazione #Brescia

Related posts

Migranti, Librandi (Ci): Salvini condivide Renzi? Vota sempre noMigranti: Librandi, tema delicato. Salvini-M5S irresponsabiliMigranti: Librandi a Salvini, da lui sempre idee flopMigranti: Librandi (Sc), da Salvini linguaggio pericolosoMigranti: Librandi (Sc), infondato parlare di 25 rifugiati ogni 1000 abitantiMigranti: Librandi, Salvini contro Mattarella per coprire flopLega: Librandi (Sc), Salvini fuffa si sgonfierà come GrilloForza Italia: Librandi, Toti a Pontida dimostra subalternità di FI alla LegaFisco: Librandi, promesse fiscali Salvini come quelle di TrumpSicilia: Librandi, elettori non diano regione a SalviniMigranti: Librandi, vertice Parigi riconosce leadership ItaliaPd: Librandi a Salvini, arma segreta e’ calo disoccupazioneMigranti: Librandi, proclami Vienna sintomo Ue non solidaleMigranti: Librandi, visti temporanei sarebbero svolta per italiaMigranti: Librandi, giusto puntare piedi su fondi a UeMigranti Austria: Librandi, truppe e’ scelta graveMigranti: Librandi, serve commissione che salga su navi OngMigranti: Librandi, Governi UE scaricano problemi su ItaliaIus soli: Librandi, Salvini nemico dei bambiniMigranti: Librandi, che tristezza M5s che rincorre Lega Nord