Istat: Librandi, Governo non esulti, si concentri su Def

Istat: Librandi, Governo non esulti, si concentri su Def

Il governo non dovrebbe esultare per i dati diffusi oggi dall’Istat.

04.04.2017 · Categoria: Stampa · Tags: , ,
Lavoro: Librandi, occupazione emergenza italiana

Lavoro: Librandi, occupazione emergenza italiana

Gli ultimi dati Istat mostrano una volta di più che il problema italiano è il basso tasso di occupazione, pari appena al 57 per cento.

09.01.2017 · Categoria: Stampa · Tags: , ,
Librandi (Sc): bene Istat ma attenti a disoccupazione giovanile

Librandi (Sc): bene Istat ma attenti a disoccupazione giovanile

“Dai dati di oggi emerge quadro complessivamente positivo”

31.08.2016 · Categoria: Stampa · Tags: , ,
Istat: Librandi (Sc), segnale incoraggiante, ma c’e’ molto ancora da fare

Istat: Librandi (Sc), segnale incoraggiante, ma c’e’ molto ancora da fare

“Dal report pubblicato oggi dall’Istat, emerge che nel primo trimestre di quest’anno, la pressione fiscale ha registrato una lieve riduzione…”

30.06.2016 · Categoria: Stampa · Tags: , , , , ,
LPN-Istat: Librandi (Sc), incoraggiare dati con politiche stabili

LPN-Istat: Librandi (Sc), incoraggiare dati con politiche stabili

“L’Istat certifica un netto miglioramento per l’Italia su occupazione, pressione fiscale, Pil e deficit. Un dato, su tutti, va ora incoraggiato con politiche stabili e lungimiranti…”

01.03.2016 · Categoria: Stampa · Tags: , ,
Istat: Librandi (Sc), dato povertà preoccupante ma inversione tendenza

Istat: Librandi (Sc), dato povertà preoccupante ma inversione tendenza

“Il dato comunicato oggi dall’Istat, secondo il quale un italiano su quattro è a rischio povertà o esclusione sociale, è sicuramente preoccupante, ma non deve né spaventarci, né scoraggiarci…”

23.11.2015 · Categoria: Stampa · Tags: , ,
Legge Stabilità: Librandi (Sc), dopo Istat via retroattività Irap

Legge Stabilità: Librandi (Sc), dopo Istat via retroattività Irap

“L’Istat ha purtroppo certificato che gli sforzi contenuti nella legge di stabilita’ non bastano e che l’unica strada da percorrere e’ quella di un ulteriore e piu’ incisivo taglio delle tasse.”

03.11.2014 · Categoria: Stampa · Tags: , , ,